+39 095.6173922 info@timeo.it
Pulizia Cache
Nella cache del browser vengono salvate temporaneamente immagini, script e altri elementi, allo scopo di aumentare la velocità di caricamento delle pagine e semplificare l’utilizzo del Gestionale MEG. In seguito ad un aggiornamento del software potrebbe verificarsi una mancata sincronizzazione tra le pagine sul server e quelle memorizzate sul tuo computer, rendendo difficoltoso l’utilizzo del programma. E’ sempre consigliabile cancellare la cache dopo ogni aggiornamento; per farlo segui le istruzioni relative al tuo browser.

Come pulire la cache con Mozilla Firefox

  1. Fai clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e seleziona Opzioni oppure Preferenze.
  2. Seleziona il pannello Avanzate.
  3. Fai clic sulla scheda Rete.
  4. Nella sezione Contenuti web in cache fai clic sul pulsante Cancella adesso.Firefox Privacy
  5. Chiudi la pagina about:preferences. Le eventuali modifiche apportate verranno salvate automaticamente.
  Di seguito è spiegata la procedura per far sì che la cache di Firefox venga cancellata automaticamente alla chiusura di Firefox:
  1. Fai clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e seleziona Preferenze.
  2. Seleziona il pannello Privacy.
  3. Nella sezione Cronologia alla voce Impostazioni cronologia, scegli l’opzione utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Seleziona la casella Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox.Firefox Privacy
  5. Accanto alla casella Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox, fai clic sul pulsante Impostazioni... Si aprirà la finestra di dialogo delle impostazioni per la cancellazione della cronologia.
  6. Nella finestra Impostazioni per la cancellazione della cronologia, seleziona la voce Cache.Firefox Svuota Cache
  7. Fai clic su OK per chiudere la finestra Impostazioni per la cancellazione della cronologia.
  8. Chiudi la pagina about:preferences. Le eventuali modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

Come pulire la cache con Google Chrome

  1. Apri Chrome.
  2. Nella barra degli strumenti del browser, fai clic su Altro Altro.
  3. Vai su Altri strumenti, poi fai clic su Cancella dati di navigazione.
  4. Nella casella “Cancella dati di navigazione”, fai clic sulla casella di controllo per Immagini e file memorizzati nella cache.
  5. Utilizza il menu in alto per selezionare la quantità di dati che vuoi eliminare. Scegli tutto per eliminare tutto.
  6. Fai clic su Cancella dati di navigazione.
Chrome Cache

Come pulire la cache con Safari

Da Safari 8 in poi (con OS X 10.10 Yosemite), Apple ha eliminato l’opzione che consente di ripristinare il browser. È ad ogni modo possibile ripristinare l’impostazione che consente di cancellare la cache, abilitando dalle Preferenze (Safari > Preferenze > Avanzate) la voce Mostra menu sviluppo nella barra dei menu. Abilitando questa voce compare in Safari il menu Sviluppo (un menu dedicato agli sviluppatori) e da qui richiamare la voce Vuota la cache. Safari Cache